Annunci

Data 21 Febbraio 2019

Certificazione DMX Domaudio High End

La certificazione DMX Domaudio High End o più semplicemente certificazione DMX prende spunto dalla certificazione THX voluta dalla Lucas film e l’obiettivo comune è quello di rendere la riproduzione un’esperienza senza compromessi anche all’interno delle mura domestiche. Per far questo Domaudio ha individuato alcuni punti essenziali che sono:

1     Livello realistico di potenza acustica, in grado di generare emozione, garantito nel punto d’ascolto, in particolare almeno 95dB di livello medio ponderato “A” e quindi almeno 118dB di picco lineare.

2     Assenza di evidente compressione da parte di amplificazione e diffusori, in particolare garantire meno di 3dB di compressione complessiva alla potenza acustica massima.

3     Piena potenza acustica fino a 40Hz, che significa garantire il corretto dimensionamento per ampie escursioni e il perfetto controllo del movimento degli altoparlanti.

4     Distorsioni contenute di tutti i tipi, lineari e non lineari, fino alle soglie di udibilità.

5     Contenimento dell’influenza dell’ambente d’ascolto, ovvero costanza delle prestazioni anche in ambienti differenti per forma, dimensioni, caratteristiche assorbenti e diffondenti, temperatura.

Soddisfare queste prerogative comporta un miglioramento evidente nella riproduzione musicale, donando coinvolgimento, emozione e realismo.

Per intenderci qui stiamo agendo su grandezze fisiche di primaria importanza e non su effetti marginali che purtroppo in questo campo hanno prevalso negli ultimi anni portando ad un appiattimento della qualità.

Questi requisiti nascono dalla constatazione che la stragrande maggioranza dei sistemi attuali non li soddisfano singolarmente tantomeno contemporaneamente.

Adempiere ai cinque punti elencati implica la visione da una nuova e più aperta prospettiva che conduce all’utilizzo di altoparlanti dalle caratteristiche fuori dal comune impiegati in diffusori che hanno richiesto un progetto che prendesse in considerazione molti più aspetti ed il tutto pilotato da amplificatori che mantengono le doti che hanno esibito al banco di misura sul carico di un semplice resistore; cosa quest’ultima quasi impossibile da riscontrare nel panorama degli amplificatori attuali eccetto gli amplificatori Domaudio che da sempre si sono contraddistinti per le loro capacità di pilotaggio e sono considerati tra i migliori in assoluto per qualità sonora.

Per concludere i requisiti dettati dalla certificazione DMX possono essere ottenuti utilizzando amplificatori e diffusori Domaudio di ultima generazione, quindi il cliente in possesso di entrambi otterrà la certificazione.

15 Ottobre 2018

Domaudio festeggia con voi i suoi primi vent’anni con FAVOLOSI SCONTI

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetto" nel banner"


20 Years old

Nell’ormai lontano anno 1999 con grande entusiasmo è stata costituita la DOMA ora Domaudio High End quindi con soddisfazione si sta avvicinando al traguardo dei venti anni.
Ma Domaudio il vero traguardo lo ha raggiunto e dimostrato con le sue realizzazioni insuperate anche dopo venti anni.
L’obiettivo è ed è sempre stato, quello di realizzare apparecchiature audio migliori di quelle presenti e per farlo i tecnici hanno analizzato i problemi e trovato le soluzioni.

Trovate tutte le informazioni Quì