Grido 30

Grido 30 MKII


Potenza 2 x 30 W su 8 Ohm (100W su 2 Ohm) in classe AB
Risposta in frequenza (Hz) 0-100k
Sensibilità/impedenza ingressi audio analogici 6 RCA (500mV/30kOhm)
Dimensioni (L x A x P) cm 44 x 15 x 42
Peso (Kg) 25

Per approfondimenti sull’amplificatore integrato DOMA Grido 30 è possibile scaricare gli allegati nella sezione download.




L’alimentazione tradizionale è limitata in quantità e qualità per via della provenienza dalla rete elettrica e per il sistema di conversione da alternata a continua.
L’alimentazione a batteria offre una energia decisamente superiore, immune dai disturbi e perfettamente continua.

L’altoparlante è un carico tutt’altro che facile da pilotare perché immagazzina energia e la restituisce all’amplificatore mettendolo in difficoltà e facendogli generare distorsione.
Il particolare stadio finale assicura un esclusivo controllo degli altoparlanti, di conseguenza il suono rimane integro anche in presenza di diffusori altrimenti impegnativi facendoli così suonare sempre al meglio delle loro possibilità.

Pilotando un altoparlante, gli amplificatori in classe AB soffrono dell’interdizione degli stadi finali e conseguentemente generano la fastidiosa distorsione d’incrocio di cui invece sono immuni i prestigiosi classe A.
Qui un particolare circuito assicura la polarizzazione dei transistor finali mantenendoli sempre in conduzione garantendone il suono della classe A senza gli inconvenienti di consumo e dimensioni.





Le batterie hanno una durata di più di 10 anni se correttamente utilizzate.

La sostituzione delle batterie ha un costo di 400€.

Manteniamo volutamente basso il costo della sostituzione delle batterie per evitare che nel tentativo di risparmiare, la sostituzione sia affidata a terzi o venga fatta in proprio utilizzando batterie non idonee che quindi non garantiscono le prestazioni tecniche necessarie e tanto meno quelle sonore. Per di più le batterie non idonee soprattutto durante l’invecchiamento possono presentare parametri tali da rendere l’amplificatore instabile e arrecare danni al sistema d’altoparlanti e all’amplificatore stesso.

In più in occasione della sostituzione delle batterie viene sempre effettuato un controllo completo sull’apparecchio.


Oltre a queste macro caratteristiche ne esistono molte altre che vanno dagli alberini di rinvio dei comandi meccanici per permettere il minimo percorso del segnale elettrico, al coperchio in rame per proteggere gli ingressi cablati rigorosamente in aria, al contenitore completamente in alluminio e tanti altri particolari per realizzare un prodotto d’eccellenza Italiana.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"